venerdì 3 aprile 2009

I protisti


CHE COSA SONO I PROTISTI?
I protisti sono organismi microscopici formati da una sola cellula di tipo eucariotico. Generalmente essi vivono nell'acqua. In alcuni casi, i protisti formano colonie di individui, comunque assai indipendenti. Una volta gli studiosi cercavano di ricondurre questi minuscoli esseri viventi ai regni degli organismi superiori. Quindi, a seconda delle caratteristiche che un dato protista mostrava, essi cercavano di ricondurlo al regno delle piante (alghe unicellulari) o a quello degli animali (protozoi) o a quello dei funghi. Ben presto, questo portò a numerosi casi di dubbia classificazione, per esempio alghe prive di cloroplasti e che si nutrivano di altri microrganismi, muffe dotate di movimento ameboide, protozoi ancorati al fondo per mezzo di un piede come se fossero una pianta. Se ci si pensa bene, si può capire perchè i protisti possiedano spesso caratteristiche comuni ad animali, piante e funghi. Infatti gli organismi superiori derivano dall'evoluzione dei protisti, e le loro caratteristiche si sono definite solo in fasi più avanzate dell'evoluzione. Quindi, per evitare inconvenienti nella classificazione di questi microrganismi, si è deciso di creare un regno tutto per loro, quello dei protisti, in modo che non ci fosse più bisogno di ricondurli ai regni degli animali, delle piante o dei funghi. Ovviamente, raggruppare questi organismi in regni è arbitrario, infatti nella storia della vita non ci sono nette divisioni fra i protisti e gli altri eucarioti.

Classificazione scientifica
Dominio:
Eukaryota
Regno:
Protista

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento